blu
Carrello € 0.00 0
 
Carrello – nessun articolo Close
Il tuo carrello attualmente è vuoto
  • SPEDIZIONE GRATIS PER ORDINI DA €50.00
  • Diversi gusti disponibili
Che cos’è una sigaretta elettronica? | blu

Condividi

Che cos’è una sigaretta elettronica?

La sigaretta elettronica moderna nacque nel 2003, quando il farmacista cinese Hon Lik patentò il design di un dispositivo elettronico che riscaldava del liquido aromatizzato per produrre vapore.  L’invenzione rilasciava nicotina senza il bisogno di bruciare tabacco, ed ebbe subito successo in Cina dopo essere stato introdotto nel mercato nel 2004.  Il lancio a livello mondiale seguì poco dopo.

Da allora, la popolarità delle sigarette elettroniche è cresciuta, con previsioni rilasciate lo scorso anno che evidenziano una crescita globale nella vendita dei dispositivi da svapo fino a 15 bilioni di dollari entro il 2019. Questo successo è accompagnato dall’interesse dei consumatori desiderosi di saperne di più.  Con questo articolo, blu risponderà ad alcune delle domande più comuni.

Che cos’è una sigaretta elettronica?

Le sigarette elettroniche, dette anche e-cig, possono sembrare difficili da capire.  Esistono così tanti termini, modelli e accessori che, coloro che sono ancora alle prime armi, potrebbero non aver chiaro da dove iniziare.

In parole povere, una sigaretta elettronica è un dispositivo elettronico che riscalda un liquido contenente, tra i vari ingredienti, dell’aroma e della nicotina. Il vapore ottenuto viene dunque inalato dallo svapatore, ed è attraverso il vapore che quest’ultimo ottiene la nicotina desiderata.  A differenza delle sigarette tradizionali, il tabacco non viene bruciato.

Quali sono i diversi tipi di sigaretta elettronica?

Non esiste solo un unico tipo di sigaretta elettronica; anzi, ce ne sono in diverse forme e modelli.  Alcuni hanno bisogno di essere riempiti con del liquido (queste vengono chiamate Sigarette Elettroniche a Sistema Aperto; il nostro blu PRO® Kit ne è un esempio). Altre hanno bisogno di cartucce (queste sono le Sigarette Elettroniche a Sistema Chiuso – vedi i nostri blu PLUS+™ Kits).

Alcune sigarette elettroniche sono ideate per essere gettate dopo l’uso. Sono chiamate anche sigarette elettroniche usa e getta; non possono essere ricaricate e le loro cartucce non possono essere sostituite. Una volta che il liquido all’interno di una usa e getta esaurisce, non può essere riutilizzata e va cestinata.

Sono disponibili anche delle sigarette elettroniche più avanzate. Queste sono chiamate Box Mods, Mods o APV’s spesso presentano modifiche sulla carica della batteria o sulla dimensione della cartuccia, adattandosi così al gusto personale dello svapatore. Esistono addirittura alcune sigarette elettroniche che non possiedono assolutamente nessuna cartuccia e, in quel caso, lo svapatore deve versare alcune gocce di liquido su un meccanismo di riscaldamento per svapare.  Queste in inglese vengono chiamate “Drip tips”.

Tali prodotti non sono disponibili da blu e dovrebbero essere utilizzati solo da svapatori con più esperienza.  Per i principianti sono più adatti i modelli più semplici. Come ad esempio i kit blu PLUS+™ e i kit blu PRO®.

Quali sono le parti che compongono la sigaretta elettronica?

Le componenti della sigaretta elettronica dipendono dal modello che usi. In genere, sono composte da una batteria, un meccanismo di riscaldamento, una cisterna per il liquido e un bocchino. Di solito, le sigarette elettroniche a Sistema Aperto tendono ad avere delle batterie e dei meccanismi di riscaldamento più grandi rispetto a quelli a Sistema Chiuso, mentre quelli a Sistema Chiuso hanno sempre bisogno di una cartuccia.

Come posso saperne di più?

Se vuoi saperne di più sulle sigarette elettroniche, ti preghiamo di visitare la sezione Assistenza Clienti sul sito di blu o contattaci usando il servizio Live Chat.

Più recente

OTTIENI IL 10% DI SCONTO SUL TUO PRIMO ORDINE BLU!

Iscriviti per essere il primo ad essere informato sulle prossime offerte e per ricevere uno sconto del 10% sul tuo primo ordine.

No Grazie