blu
Come si fa a svapare

Condividi

Come si fa a svapare

L’unica domanda stupida è quella non fatta. E quando ci si trova di fronte ad una nuova tecnologia come quella delle e-cigarette, e a svapatori che parlano una lingua tutta loro, chiunque si può scoraggiare.

Quando si tratta di ecig e di svapare, non ci sono domande stupide. Tenendo presente questo, abbiamo pensato di iniziare con la più semplice e forse la più importante di tutte le domande: “come faccio a svapare?”.

Cominciamo col parlare un po’ delle ecig

Prima di cantare lodi sperticate, diamo un’occhiata a cosa c’è dentro una e-cigarette. Non è affatto vero che le ecig sono molto complicate. In realtà, sono piuttosto semplici. Le sigarette elettroniche riscaldano del liquido trasformandolo in vapore. Tutto qui.

Il liquido che le sigarette elettroniche riscaldano contiene nicotina di grado farmaceutico USP. O comunque è quello che aziende serie come blu utilizzano, perché è il grado più elevato disponibile. Gli e-liquidi di qualità contengono anche glicole propilenico (PG) di grado USP, glicerina vegetale (VG) o un mix dei due. Ma questo tipo di additivi si trovano anche in molti alimenti comuni e negli inalatori per l’asma.

I liquidi a base di PG/VG contengono nicotina e aromi e aiutano a vaporizzarli. È il PG, che si può trovare nella margarina, nei condimenti e nel gelato, a creare la hit. La VG invece, che è contenuta nei formaggi, nello yogurt e nel mais dolce, produce le nuvole di vapore.

Svapare con un atomizzatore

Svapare con un atomizzatore (come il Fill Kit blu) è un tantino differente. Quando svapi, premi un pulsante sulla batteria e aspiri. È anche chiamato metodo “manuale”.

Quindi, invece dei sensori di una sigaretta elettronica tipo cigalike, è la pressione sul pulsante dell’atomizzatore che fa accendere la batteria, la quale a sua volta riscalda la resistenza contenuta nel cleromizzatore (la punta riscaldante) per trasformare il liquido in vapore.

Per cui se noti una diminuzione dell’aroma, o del vapore prodotto dall’atomizzatore, è ora di sostituire la batteria e/o di ricaricare il liquido.

Più recente