La guida di blu su sosa aspettarsi quando si inizia a svapare | blu

06/11/2017

Cosa aspettarsi quando si inizia a svapare

Categorie: News

Affrontare gli ostacoli quando si inizia qualcosa di nuovo è un dato di fatto e lo stesso principio vale anche per chi si trova alle prime armi con lo svapo. Iniziare a svapare per la prima volta è una decisione importante per molte persone e, per evitare brutte sorprese, è importante prepararsi. In questo articolo valuteremo alcuni aspetti da considerare quando si inizia a svapare e proporremo alcuni suggerimenti su come dissipare le diverse perplessità.

1)    Scegli il dispositivo che fa per te

blu ti propone diversi kit di sigaretta elettronica. Se non sei sicuro di sapere quale sia quello giusto per te, non ti preoccupare! È comprensibile. La sigaretta elettronica blu PLUS+™ è di piccole dimensioni e può essere trasportata con facilità, mentre blu PRO® è più potente e dura più a lungo. blu PLUS+™ è disponibile in due kit: Kit Charge e Kit Slide, ognuna delle quali presenta dei vantaggi. La custodia del Kit Charge può ricaricare le tue e-cig, mentre il Kit Slide ti permette di conservare la tua sigaretta elettronica in maniera più compatta.

È facile sentirsi sopraffatti, ma troverai ogni informazione nella nostro sito, che ti aiuterà a scegliere la sigaretta elettronica di cui hai bisogno. Inoltre, col tempo, molti svapatori cambiano il tipo di sigaretta elettronica scelto inizialmente. Pertanto, se una non ti va bene, provane un’altra.

2)    I diversi aromi

Una delle cose più belle dello svapo sono i diversi aromi da provare. Bisogna dire però che agli inizi, può sembrare difficile scegliere quello giusto. Molte persone amano il gusto familiare del tabacco o del mentolo, ma se vuoi provare qualcosa di diverso, trovi anche altri gusti come ad esempio il mirtillo o la ciliegia.

Non ti preoccupare! Ci vorrà tempo prima di trovare l’aroma giusto per te. Pensa che molti svapatori amano svapare diversi aromi a seconda del loro stato d’animo.

Ce qu’il faut savoir pour bien démarrer avec la cigarette électronique | blu

3)    Trova la giusta concentrazione di nicotina

I liquidi per sigaretta elettronica non si distinguono solo per aromi, ma anche per concentrazioni di nicotina. Anche in questo caso, i vari livelli di nicotina possono creare confusione all’inizio, ma con il tempo, gran parte dei vapers trova quello giusto. Molti svapatori iniziano ad usare liquidi con un alto tasso di nicotina e, con il tempo, riducono la concentrazione. Ci sono addirittura liquidi per sigaretta elettronica senza nicotina per chi preferisce eliminarla completamente.

Per maggior informazioni su come scegliere il liquido per sigaretta elettronica con la giusta concentrazione di nicotina, dai un’occhiata alla nostra guida.

4)    Manutenzione della sigaretta elettronica

Se vuoi che la tua sigaretta elettronica duri il più a lungo possibile, è importante che te ne prenda cura. Ci sono diversi fattori da considerare quando inizi a svapare: mantenere pulita la tua sigaretta elettronica, scegliere il posto giusto in cui conservarla e proteggere la batteria.

Anche in questo caso, si ha a che fare con concetti apparentemente facili da capire, ma che possono comportare delle difficoltà per chi non ha mai avuto a che fare con una sigaretta elettronica. Fortunatamente, il nostro sito fornisce tutte le informazioni per prenderti cura della tua e-cig:

5)    Dove posso svapare?

Capire dove è consentito svapare è importante, dato che le leggi sull’utilizzo di sigarette elettroniche nei diversi luoghi è cambiato molto negli ultimi anni. Quando furono introdotte per la prima volta, non esistevano regole che proibivano l’uso delle e-cig nei luoghi di lavoro, nei bar o nei ristoranti, per esempio, e uno dei vantaggi delle sigarette elettroniche era proprio quello di poterle usare nei luoghi pubblici.

Tuttavia, negli ultimi anni sono entrate in vigore regole che impediscono di usare liberamente le sigarette elettroniche. Come conseguenza, c’è spesso molta confusione su dove è permesso usarle. Inoltre, spesso le regole relative alle sigarette elettroniche, differiscono molto da un paese all’altro, e questo rende le cose difficili per coloro che desiderano viaggiare con la sigaretta elettronica.

Attualmente, buona parte dei luoghi pubblici ha adottato delle linee guida che delineano dove e quando è consentito svapare. La cosa migliore da fare, prima di entrare in un luogo pubblico, è quella di visitare il relativo sito web per chiarimenti. Un’alternativa è chiedere direttamente al personale. Se hai intenzione di andare all’estero con le tue sigarette elettroniche, blu ha preparato una guida che ti spiega come viaggiare con la tua e-cig e una sintesi sulle regole sullo svapo in vigore nei diversi paesi del mondo.

Condividi

Torna sopra