Le fiere sulla sigaretta elettronica in italia attirano curiosi ed appassionati

22/01/2019

Fiere della Sigaretta Elettronica: le più importanti in Italia

Categorie: News

 

Basta fare una rapida ricerca sul web per scoprire che quella del vaping è una vera e propria comunità, che ama confrontarsi tramite i forum ed incontrarsi in occasione di una fiera della sigaretta elettronica o di un informale raduno. Per questo, nonostante si tratti di un settore piuttosto giovane, sono già molti gli eventi dedicati a questo prodotto: appuntamenti che offrono, da un lato, ai vapers l’occasione per conoscere le ultime novità e, dall’altro, agli operatori del settore la possibilità di incontrare i consumatori e i loro bisogni.
A questo punto ti chiederai quale sia la più importante fiera della sigaretta elettronica in Italia. Ebbene, ad emergere non è un’unica realtà. Ecco dunque una rassegna dei principali eventi e raduni legati al mondo dello svapo, sia per professionisti che per appassionati, in tutta Italia.

Principali fiere dell’e-cig in Italia

Tra le diverse fiere della sigaretta elettronica organizzate in Italia negli ultimi anni, quelle di Verona (VAPITALY) e di Napoli (EXVAPO) sono riconosciute come le realtà più consolidate del settore. Ecco come si svolgono queste manifestazioni e a cosa devono il loro successo.

VAPITALY, la fiera internazionale del Vaping

Vapitaly è una fiera del vaping e delle sigarette elettroniche che si svolge in Italia dal 2015 e rappresenta un importante momento di incontro tra aziende, commercianti e consumatori del panorama nazionale ed internazionale.
Per il numero di presenze raggiunte nelle scorse edizioni (in particolare Vapitaly 2018), oltre ad essersi affermata come principale fiera dedicata alla sigaretta elettronica in Italia, si è attestata anche come principale manifestazione europea del settore.

Nel 2017 ha ottenuto il riconoscimento di Fiera Internazionale ed oggi punta a diventare il principale punto di riferimento per l’intero comparto della sigaretta elettronica. E il primo passo in questa direzione è stato già compiuto con la nascita di E.V.E.N.T., il network europeo delle fiere di prodotti per il vaping di cui la fiera veronese fa parte.

Ogni anno, a partire dalla seconda edizione, Vapitaly organizza due appuntamenti in due diverse location d’Italia: Vapitaly Verona e Vapitaly Roma.

    • VAPITALY VERONA, per operatori ed appassionati

Questo evento è nato nel 2015 e si tiene ogni anno presso il Centro fieristico “Fiere di Verona”. Dalla prima edizione è cresciuta ogni anno, arrivando a contare (nell’edizione Vapitaly 2018) oltre 20mila visitatori, 13mila metri quadrati di esposizione e 173 espositori, metà dei quali provenienti dall’estero (in particolare da Stati Uniti, Cina e Francia).
La fiera del vaping di Verona si svolge nel corso di 3 giornate, una delle quali è dedicata agli operatori del settore e due sono aperte agli appassionati del mondo delle e-cig.
Ingresso gratuito e registrazione obbligatoria per partecipare ad un fitto programma di eventi, meeting, dj set, spettacoli, live music, gare di cloud chasing, interventi di vip legati al mondo e-cigs e tanto street food made in Italy.

Vapitaly è divertimento, ma anche business. Durante l’appuntamento riservato ai soli operatori del settore e-cig, infatti, si alternano alle opportunità commerciali numerosi incontri di approfondimento e formazione sugli aspetti tecnici e sulle novità relative alla normativa italiana in merito alle sigarette elettroniche.
La nuova edizione Vapitaly 2019 è in programma a Verona da sabato 18 a lunedì 20 maggio 2019.

    • VAPITALY ROMA, evento del Vaping per gli operatori

L’appuntamento romano è nato nel 2016 come una sorta di spin off della fiera della sigaretta elettronica di Verona, promosso con il nome di Vapitaly City Fest. Inizialmente inteso come occasione e luogo di incontro per i vapers a Roma, è dall’edizione successiva che comincia ad assumere un’identità propria, diventando VapitalyPRO e connotandosi come primo evento del Vaping esclusivamente rivolto ai produttori e ai rivenditori in Italia.
Solitamente organizzato su due giornate, la fiera dello svapo di Roma è diventata un’imperdibile occasione di formazione, business e network per gli addetti ai lavori del settore e-cig. Operatori e negozianti hanno dimostrato il loro apprezzamento per questa formula con una attiva ed entusiasta adesione agli appuntamenti. Risultato consolidato nell’edizione successiva.

Anche myblu® è stata protagonista dell’ultimo VAPITALY ROMA, riscuotendo successi ed interesse da parte degli operatori del settore.

Anche myblu era presente all'ultimo VAPITALY ROMA

EXVAPO, prima fiera Internazionale dello Svapo del Sud Italia

EXVAPO si presenta ufficialmente come la prima fiera Internazionale dello svapo del Sud Italia. L’Expo infatti si tiene a Napoli, presso il polo fieristico Mostra D’Oltremare dal 2017 e si svolge in 3 giornate. Ingresso gratuito previa iscrizione. Come per la fiera veronese, anche questa manifestazione si apre per 2 giorni agli appassionati, dedicando poi un’intera giornata ai soli operatori del settore.

L’ultima edizione ha decretato il successo dell’iniziativa, portando la fiera di Napoli al secondo posto nella classifica delle fiere dello svapo in Italia: oltre 10mila presenze, 40 espositori e 2600 metri quadrati di stand.
Ma come si svolge l’evento? La fiera dello svapo di Napoli si pone come occasione di confronto e approfondimento sulle novità del settore, ma ovviamente non mancano le opportunità di svago. Ad esempio nella prossima edizione, in programma da venerdì 25 a domenica 27 gennaio 2019, sono previste, tra i diversi spettacoli, esibizioni di cloud chasing e trick.

SVAPOR EXPO, la fiera della sigaretta elettronica… itinerante

Oltre agli eventi fieristici citati, ce n’è un altro che sta emergendo: lo SVAPOR EXPO. Questa manifestazione non intende competere con le fiere del settore già affermate, ma sfrutta dinamiche diverse. Si propone infatti come una sorta di “spettacolo itinerante” che si sposta di volta in volta nelle diverse città italiane, offrendo a molti appassionati del settore la possibilità di avvicinarsi agli eventi dedicati al vaping senza dover attraversare mezza Italia per raggiungere la location. A detta dell’ideatore della kermesse, il format ha riscontrato un grande successo. Tra le tappe di successo già percorse ci sono: Svapor Expo Bassano del Grappa nell’ottobre 2017 (con più di 3mila visitatori), Svapor Expo Forlì a marzo e Svapor Expo Venezia nel mese di ottobre 2018.

Altri eventi e fiere internazionali dello svapo che fanno tappa in Italia

Fare un elenco completo di tutti i raduni, gli eventi e le fiere del vaping che si svolgono in Italia sarebbe un’impresa davvero ardua.

Ma, per concludere questa rassegna, vale la pena citare anche l’ITALIAN VAPE Exhibition (la fiera dello svapo di Milano) e le diverse fiere internazionali che fanno tappa in Italia, come il VAPER EXPO Tour (a cui si deve la presenza di una fiera dello svapo a Torino) e il VAPEFEST Italy (che ha toccato città come Roma, Pavia e Genova).

Condividi

Torna sopra