Gli speakeasy di Roma sono spesso ritrovo di chi ama lo stile hipster. In questi luoghi è spesso consentito fumare e svapare.

15/11/2018

Luoghi hipster a Roma: tra negozi vintage e speakeasy

Categorie: News

Dai barbieri agli speakeasy, dai negozi vintage ai luoghi insoliti, Roma vanta tantissime location dove il perfetto hipster può sfoggiare la sua sigaretta elettronica. Se sei stanco dei soliti locali e sei in cerca di posti alternativi, ti proponiamo una piccola guida. Ecco alcune delle migliori location della “Roma hipster” dove rilassarsi e fumare la propria e-cig in un ambiente diverso dall’ordinario.

Barbieri Hipster di Roma: l’attesa si passa svapando

Fra i luoghi più hipster di Roma troviamo sicuramente i barber shop dove spesso è consentito svapare liberamente la sigaretta elettronica.

Sono famosi per i baffi, per lo più arricciati, e per la barba folta e rigorosamente curata. Ma chi si occupa del look degli hipster romani? Non potevamo non aprire la nostra piccola guida parlando di loro: sono i barbieri hipster. Roma conta numerosi Barber Shop in cui c’è il culto per la barba e per lo stile anni ’50. Sono luoghi in cui si respira l’atmosfera di una volta e si riscopre questo antico mestiere fatto di precisione e passione per l’estetica. Non c’è il frenetico alternarsi di clienti frettolosi, ma è possibile scambiare qualche chiacchiera e fare una tranquilla svapata sui divanetti, mentre si attende il proprio turno. I saloni rientrano infatti tra i luoghi in cui si può fumare la sigaretta elettronica, salvo diversa indicazione del gestore.
Vediamo qualcuno dei più apprezzati barbieri hipster di Roma.

Il Petrolium Barber Shop è un vero e proprio club per soli uomini e si trova nei pressi di Piazza Re di Roma. Entrando in questo salone si respira l’aria delle botteghe in stile anni ’40. L’arredamento vintage è molto ricercato, ma è la professionalità dei barbieri a caratterizzare il locale. Qui il cliente può sentirsi unico e unico è il risultato del taglio, vista la capacità dei barbieri di passare con maestria dallo stile Old School ai tagli più stravaganti.

Il Barber Shop Crew è uno dei saloni hipster più amati di Roma e propone acconciature old school, tagli a clipper o con le forbici. È stato fondato da tre fratelli, Eliseo, Salomone e Paolo e si trova a San Giovanni, in zona Tuscolana e Cipro. Se non si è stati così previdenti da prendere un appuntamento, occorrerà un po’ di pazienza. Di sicuro una svapata con la propria sigaretta elettronica aiuterà ad ingannare l’attesa, magari intrattenendo anche gli altri, se si è dei bravi cloud chaser!

Il Monticelli Barber Shop è una storica barberia del quartiere Pinciano rilevata e rilanciata da Gabriele Giannuzzi “confermando la vecchia guardia e progettando tante innovazioni”. Non si tratta di una semplice barberia, ma di un vero e proprio Circolo dove, nell’attesa del proprio turno, è possibile gustarsi un buon caffè e sfogliare un giornale sullo storico divanetto. Anche questo salone, come la maggior parte dei barbieri hipster di Roma, sembra il posto ideale per fare una svapata in pieno relax con la propria e-cig.

Negozi vintage a Roma

Per lui camicie abbottonate fino all’ultimo bottone, magliette con stencil, cardigan, felpe larghe. Per lei jeans stretti a vita alta o pantaloncini cortissimi e bigiotteria vintage. Ma dove si acquistano accessori e abbigliamento vintage per uomo e donna nella capitale?
In quanto a negozi vintage, Roma offre l’imbarazzo della scelta. Per chi ama lo stile del passato, ci sono diversi negozi dove gli hipster di Roma e non solo possono acquistare capi iconici che hanno segnato la storia della moda. Vediamone insieme qualcuno a cui fare visita.

Il SiTenne è un negozio vintage romano dell’Esquilino che fa del “fuori moda” il suo punto di forza. Può essere definito un vero e proprio magazzino creativo in cui tutti i veri amanti del vintage possono trovare una vasta gamma di accessori e abbigliamento, femminile e maschile, dell’ampio periodo che va dagli anni ’20 agli anni ’80. I capi possono essere acquistati o semplicemente noleggiati. Ma tutto qui deve essere fatto senza fretta: magari tra una svapata e una chiacchiera. “Vieni, prova, rilassati” è il motto che si legge sul sito. Se ami il vintage, non puoi perderti questa tappa.

Il Vintachic è tra i più forniti negozi vintage (Roma centro) e si trova nel quartiere Campo Marzio. Questo negozio ha la particolarità di essere specializzato anche in abiti da sposa vintage. Per l’abbigliamento vanta un’ampia scelta di abiti da sera e da cocktail stile vintage che coprono il periodo che va dagli anni ’20 agli anni ’80. Mentre per gli abiti da sposa c’è una selezione di oltre 300 capi che vanno dal 1880 al 1980. Vintachic è una garanzia per il vintage a Roma, infatti rifornisce anche Tv, case cinematografiche e teatri.

Il Bohémienne è un grazioso negozio vintage a pochi passi da Campo de’ Fiori. Gli articoli vintage trattati provengono da tutto il mondo, in particolare da Londra, con una predilezione per gli anni ’70. Vanta un’ampia selezione di accessori, in particolare guanti e capelli. Ai pezzi originali in stile vintage, il Bohémienne affianca accessori in pelle realizzati da un artigiano locale.

Speakeasy e Locali Hipster di Roma

Ora che abbiamo visto come creare un perfetto look hipster, dalla cura della barba all’abbigliamento, occupiamoci del tempo libero. Dove vanno gli hipster a Roma? Anche se ormai spopolano un po’ ovunque i locali hipster, Roma vede maggiori concentrazioni di questo tipo di movida nelle zone di Rione Monti, Rione Testaccio, Trastevere e Pigneto. I locali hipster a Roma sono davvero tanti, ne vedremo soltanto qualcuno come esempio del genere.

Lo Speak Easy Roma – The Jerry Thomas Project è un cocktail bar: musica dal vivo, eventi culturali, arredi rétro con bancone in legno e pianoforte. In questa particolare location, tra i locali stile vintage di Roma più amati dagli hipster, l’accesso è consentito soltanto con una password. Una volta dentro, ci si può calare completamente nell’epoca del proibizionismo, tra un cocktail, una lettura ed una svapata, mentre si sta comodamente seduti sui divanetti.

Il Gazometro38, in zona Ostiense, è uno dei numerosi locali stile industriale: Roma ne ha visti nascere diversi negli ultimi tempi. Si tratta di un ex garage dagli arredi decisamente vintage. In alternativa al classico tavolo, c’è un grazioso salottino, perfetto per sorseggiare un cocktail mentre si legge un libro o si ascolta musica dal vivo. Come gli altri locali stile americano di Roma è molto frequentato dagli amanti del vintage.

L’Hamburgeseria è un Burger Bar di San Lorenzo molto frequentato dagli hipster romani. Si tratta di un piccolo locale stile newyorkese con pavimento e tavoli di legno e arredamenti in metallo. Qui l’offerta gastronomica è molto curata e spazia dallo street food agli hamburger, con tante variazioni stagionali.

Ora sai esattamente dove acquistare i tuoi accessori, in quali saloon curare il tuo look e in quali locali della Capitale fumare la tua sigaretta elettronica in perfetto stile hipster!

 

 

Condividi

Torna sopra