Leonardo di Caprio è uno degli attori più famosi al mondo che fuma la sigaretta elettronica

13/11/2018

Vip, personaggi famosi e attrici che fumano la sigaretta elettronica

Categorie: News
    • Vip e sigaretta elettronica in Italia
    • Divi di Hollywood e sigaretta elettronica
    • Testimonial famosi che fumano e-cig

       

      Per qualcuno si tratta di una moda, mentre per altri si tratta di un modo per smettere di fumare. Sono davvero tanti i personaggi famosi che fumano e-cig in privato o in occasione di eventi mondani. Da Camilleri a Leonardo Di Caprio: ecco gli aneddoti più curiosi che riguardano rockstar, attori e vip italiani e le star di Hollywood che fumano e-cig.

      Vip e sigaretta elettronica in Italia

      Di personaggi famosi che fumano sigarette elettroniche in Italia se ne contano davvero tanti. Da Roberto Benigni a Lapo Elkann, da Vasco Rossi a Morgan. Alcuni lo fanno con discrezione, magari con l’intento di smettere di fumare, altri in modo più plateale. Ecco alcuni di questi personaggi e qualche curiosità che li lega al mondo delle e-cig.

      Vasco Rossi: fumare e-cig per ridurre i veleni

      Sono molti i personaggi famosi che fumano la sigaretta elettronica In Italia. Vasco Rossi è uno di loro.

      Non ha bisogno di presentazioni Vasco Rossi, l’eterno bad boy che muove veri e propri eserciti di fan con i suoi concerti e non disdegna le apparizioni social. Il cantante, utilizzatore di sigarette elettroniche, qualche tempo fa ha voluto parlarne senza mezzi termini. Qualcuno ricorderà infatti il “clippino” sulla sigaretta elettronica intitolato “fumo sano” e pubblicato su Facebook dal rocker emiliano direttamente dalla clinica nella quale era ricoverato. Il contenuto? «Mi dispiace per tutti i forcaioli che vogliono mettere in croce i fumatori: le e-cig non fanno male né a me né a voi. E per fortuna che le hanno inventate: io ho diminuito drasticamente il consumo di catrame, nicotina e altri veleni».

      Maria Rita Parsi: la psicoterapeuta della TV favorevole alle e-cig

      Maria Rita Parsi è scrittrice, psicologa e psicoterapeuta, conosciuta dal grande pubblico per la sua partecipazione a numerose trasmissioni televisive in qualità di esperta di psicologia e opinionista. La psicoterapeuta in qualche modo sdogana l’uso della sigaretta elettronica. Sostiene infatti che, oltre a contenere meno elementi dannosi per la salute rispetto alla classica bionda, ne preserva la gestualità, fondamentale per il fumatore. Non a tutti i fumatori farà piacere sentirselo dire, ma secondo l’esperta “fumare è un atto regressivo, come mettere il dito in bocca, ma è rassicurante, come la coperta di Linus“.

      Enrico Lucherini: il talent scout dei VIP ha provato l’e-cig

      Tra i personaggi famosi che hanno cominciato a fumare la sigaretta elettronica per smettere di fumare c’è il famosissimo talent scout e press agent dei divi, Enrico Lucherini. La sua esperienza, però, non è stata molto positiva, perché nonostante l’uso di e-cig, non è riuscito a smettere. Ma dichiara che continua ad usarla dove è consentito svapare e non fumare. A volte qualcuno lo riprende, scambiando quella che sta fumando per una sigaretta tradizionale: “Mi diverto troppo quando la gente cade nell’equivoco”.

      Andrea Camilleri: lo scrittore che svapa

      Tra i vip che fumano sigarette elettroniche troviamo a sorpresa anche Andrea Camilleri. In una intervista ricca di aneddoti, svela che quello del fumatore incallito è un simpatico personaggio creato dalla celebre imitazione di Fiorello. In realtà ha un rapporto con il fumo piuttosto “normale”, anche se non è mai riuscito a smettere di fumare, pur avendo provato diverse volte. Il suo vero vizio è il rito, la gestualità. “Mi hanno regalato una di quelle sigarette elettroniche che fanno la fiamma e il fumo, ma che non si accendono.” – scherza Camilleri – “Se inventano una cosa che simula anche l’accensione, abbiamo risolto. Il rito deve essere rispettato fino in fondo”.

      Morgan: il primo in Italia a svapare in TV

      Il cantante dei Bluvertigo ci ha abituati da sempre ai suoi comportamenti fuori dagli schemi. Non ha fatto eccezione quando, nel 2012, si è mostrato intento a svapare in diretta TV ad X-Factor. Anche questa volta è riuscito a sorprendere tutti, anche se, probabilmente, in questo caso non si è trattato della solita provocazione. In fondo, non stava “fumando”!

      Divi di Hollywood e sigaretta elettronica

      Anche ad Hollywood, tra i vip, sigaretta elettronica e liquidi aromatizzati sembrano essere diventati molto di moda. Non sono rari infatti gli scatti rubati dai paparazzi che immortalano i divi che svapano: da Jack Nicholson, ex tabagista incallito, a Leonardo Di Caprio. E anche i celebri vaper d’oltreoceano si distinguono tra discreti ed eclettici. Vediamo qualcuno degli episodi più curiosi che vedono protagonisti personaggi famosi e sigarette elettroniche.

      Lindsay Lohan: sorpresa tra gli aromi delle e-cig

      L’attrice, cantante e modella statunitense, definita una bad girl per i suoi burrascosi trascorsi, tra un soggiorno in rehab e l’altro, è stata paparazzata intenta a scegliere liquidi aromatizzati per e-cig.
      Che sia arrivato il momento di smettere con gli eccessi?

      Katherine Heigl: lo svapo in diretta al David Letterman Show

      Tra le attrici che fumano e-cig c’è Katherine Heigl, conosciuta dal grande pubblico per aver interpretato la dottoressa Izzie Stevens in Grey’s Anatomy. L’attrice è stata ospite di una puntata del David Letterman Show nel 2011. Dopo aver dichiarato al conduttore del programma di aver smesso di acquistare le classiche bionde grazie alle e-cig, ha voluto dimostrare il suo entusiasmo accendendone una in diretta. Il conduttore l’ha osservata divertito, ma non ha potuto rimproverarla, dal momento che si trattava soltanto di vapore!
      Chissà che non sia stata proprio lei ad ispirare il nostro Morgan…

      Johnny Depp: la prima e-cig della storia del cinema

      Probabilmente ti sarà capitato di vedere il film “The Tourist(2010) del regista tedesco Florian Henckel von Donnersmarck: una spy story interpretata da Johnny Depp e Angelina Jolie, ambientata a Venezia. Depp veste i panni di Frank, un comunissimo turista che viene coinvolto in un intrigo internazionale. Frank è un personaggio assolutamente normale, un professore di matematica che vuole smettere di fumare e, per farlo, si affida proprio alla sigaretta elettronica (pare che l’abbia chiesto proprio lui, Johnny Depp, che le usa davvero!).
      Salvo poi svelare la sua vera identità di “cattivo” sul finale: rivelazione che lo porta a gettare via l’e-cig per riprendere il suo vecchio pacchetto di bionde, più adatte al personaggio.
      Associazione interessante, vero?

      Bono Vox degli U2: la star internazionale che fuma sigarette elettroniche

      Tra le star internazionali che fumano e-cig c’è Bono Vox, la voce degli U2. Pare che Bono abbia cominciato a fumare e-cig dopo aver provato quella di un amico e che poi non sia più tornato indietro. Sembra che il cantante apprezzi in particolare uno dei vantaggi delle sigarette elettroniche: chi lo conosce racconta infatti che le fuma ovunque… senza timore di essere ripreso!

      Leonardo Di Caprio: passione per le bionde elettriche

      Tra i più convinti sostenitori della sigaretta elettronica, Di Caprio! L’attore premio Oscar ha infatti confessato di aver tentato di smettere una dozzina di volte senza alcun esito. Per l’attore, i cerotti alla nicotina e i chewing gum terapeutici non hanno potuto sopperire in alcun modo all’assenza della gestualità.
      Per lui la sigaretta elettronica è stata una vera scoperta. E per chi sostiene che sono comunque nocive, l’attore risponde: “Che dirvi, qualche forma di dipendenza la dovrò pure avere!”. Visto il suo seguito, Leonardo potrebbe essere un eccezionale esempio per tantissimi dei suoi fan che intendono allontanarsi dal fumo.

      Testimonial famosi che fumano e-cig

      Se Di Caprio può rappresentare un esempio per le sue scelte personali, ci sono VIP che invece hanno deciso di metterci la faccia diventando testimonial di campagne a favore della sigaretta elettronica. È il caso della rockstar Courtney Love, del principe Emanuele Filiberto di Savoia e dell’ex tronista di Uomini e Donne Costantino Vitagliano.

      Emanuele Filiberto di Savoia: il principe delle e-cig

      Tra i celebri testimonial delle sigarette elettroniche c’è il principe Emanuele Filiberto di Savoia. Dopo un tumore al setto nasale, il principe ha avuto l’esigenza di smettere di fumare e ci è riuscito soltanto con le e-cig. Dopo una progressiva riduzione, ora si dice soddisfatto di essere arrivato a fumare soltanto quelle aromatizzate e dichiara di aver anche ritrovato gusto e odorato!
      Non serve dire quanto sia stato semplice convincerlo a diventarne testimonial…

      Courtney Love: lo spot diventato virale

      La trasgressiva rockstar, ex compagna di Kurt Cobain, ha prestato il suo volto per una nota marca di sigarette elettroniche, questa volta sorprendendo chi la conosce per l’insolito contegno mostrato nello spot. Solo una parolaccia per rispondere, a chi la bacchetta perché sta fumando, che “è soltanto una sigaretta elettronica!”. L’espressione è diventata virale e lei è stata consacrata “reginetta del polmone libero”!


      Riferimenti

      https://it.blastingnews.com/salute/2013/03/sigaretta-elettronica-un-vizio-da-divi-0011370.html

      https://it.blastingnews.com/salute/2013/03/sigaretta-elettronica-un-vizio-da-divi-0011370.html

      https://gossip.fanpage.it/la-sigaretta-elettronica-dei-famosi-tanti-i-vip-che-svapano/

      https://www.panorama.it/societa/gossip/tendenza-e-cig-ecco-i-vip-che-la-fumano/

      http://gossip.fanpage.it/

       

       

Condividi

Torna sopra